PLASTICOS DIPAZA

PLASTICA TECNICA.

PAI

  •  La poliammideimide ha un'alta resistenza a temperature elevate ed è in grado di funzionare in condizioni difficili. Le parti lavorate in PAI forniscono una maggiore resistenza alla compressione e una maggiore resistenza all'impatto rispetto alla maggior parte delle plastiche di ingegneria avanzate.

PBT

  • Il polibutilene tereftalato, un termoplastico della famiglia dei polimeri poliestere, è caratterizzato da un'elevata forza, rigidità e resistenza alla deformazione termica, oltre che da un'altissima stabilità dimensionale e da una bassa tendenza al creep.Il polimero PBT è particolarmente adatto alle applicazioni dell'industria alimentare grazie alla sua eccellente resistenza al cloro e alle soluzioni caustiche di pulizia. Tradotto con www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)

PC

  • Il policarbonato presenta un'alta rigidità e un'estrema resistenza agli urti. Ha un'elevata resistenza meccanica e alle radiazioni e presenta un'alta stabilità dimensionale.

PEEK

  • Chimicamente resistente e insolubile nei solventi comuni tra cui acidi, sali e oli. Buona stabilità dimensionale alle alte temperature (importante per le sue applicazioni industriali). Il suo modulo di elasticità è fortemente influenzato dal suo grado di cristallinità; a causa della sua natura viscoelastica, a seconda della temperatura, si ottengono diversi valori di resistenza alla trazione; il polietereterchetone (PEEK) è più leggero dell'acciaio, dell'alluminio e del titanio. Il PEEK™ può essere sterilizzato in autoclave, mediante l'applicazione di ossido di etilene o mediante radiazioni e ha una notevole resistenza alle radiazioni.

PET-P

  • Il poliestere a base di polietilene tereftalato è una termoplastica semicristallina con un'eccellente stabilità dimensionale e resistenza all'usura e alle soluzioni acide moderate. Il suo alto punto di fusione permette al PET-P di conservare molto più della sua forza originale rispetto al nylon o all'acetale, rendendolo adatto alla fabbricazione di parti meccaniche di precisione. Il suo basso assorbimento di umidità permette alle proprietà meccaniche ed elettriche di non essere praticamente influenzate dall'umidità.

PI

  • Il poliimmide si distingue per la sua forza, stabilità dimensionale e resistenza al creep anche a temperature elevate. Il suo basso tasso di usura insieme alla capacità di lavorare senza bisogno di lubrificanti fanno di PI il materiale ideale per le applicazioni soggette a elevate richieste di attrito e usura, estendendo la vita utile e riducendo i costi di manutenzione.

POM

  • Il poliossimetilene mostra buone proprietà di scorrimento, isolamento elettrico e alta resistenza all'usura.

 

  • Alta stabilità termica, resistenza ai solventi e resistenza alle crepe da stress

 

  • Le sue principali applicazioni sono: cuscinetti, accessori, ruote dentate, viti e parti per l'industria tessile.

PPS

  • Il polisolfuro lineare offre una forza meccanica molto alta, una resistenza termica e chimica, un'alta stabilità dimensionale e una resistenza al creep.
  • Il PPS appartiene alla classe più alta dei polimeri. Grazie al rinforzo con fibre di vetro, si ottiene una resistenza che è paragonabile a quella dei metalli leggeri. Il PPS colma il divario tra i sintetici tecnici e il PEEK con la sua forza ed economia.

PTFE

  • Il politetrafluoroetilene è un polimero simile al polietilene, in cui gli atomi di idrogeno sono stati sostituiti da atomi di fluoro. La proprietà principale di questo materiale è che è praticamente inerte, non reagisce con altri prodotti chimici, tranne in situazioni molto speciali. Ha un coefficiente di attrito molto basso e un'alta impermeabilità, e mantiene le sue qualità anche in ambienti umidi.

 

  • È anche un grande isolante elettrico ed estremamente flessibile, non viene alterato dall'azione della luce ed è in grado di resistere a temperature da -270 °C a 270 °C . La sua qualità più nota è la sua antiaderenza.

TFE

  • Il tetrafluoroetilene è un composto chimico composto da carbonio e fluoro. È usato come materia prima nella preparazione industriale di polimeri.

PMMA

  • Il polimetilmetacrilato è un materiale fragile che mostra una buona resistenza meccanica, resistenza alla trazione e durezza. È anche resistente ai graffi e facile da lucidare. Ha una buona resistenza alla temperatura e stabilità ai raggi UV.

 

  • Le sue principali applicazioni sono nell'industria alimentare, nella pubblicità e nell'esposizione.

PP

  • Il polipropilene mostra un'alta resistenza meccanica e alla trazione. È resistente agli urti e facile da saldare.

 

  • A temperature sotto lo zero può diventare fragile. Le proprietà termiche ed elettriche sono molto buone.

 

  • Le sue principali applicazioni sono: Pompe, valvole, guarnizioni, parti di giocattoli, ecc.

PLA

  • L'acido polilattico è un polimero biodegradabile derivato dall'acido lattico. Ha proprietà simili al polietilene ed è resistente all'umidità e al grasso.

PHA

  • Il poliidrossialcanoato è un polimero biodegradabile prodotto da batteri, può essere termoplastico o elastomero con punti di fusione tra 40º e 180º a seconda della sua composizione chimica. È un materiale simile al polipropilene in termini di proprietà.

PVC

  • Il cloruro di polivinile è un materiale con un'eccezionale resistenza chimica, meccanica e alla trazione.

 

  • Ha buone proprietà di isolamento elettrico ed è ignifugo e autoestinguente.

 

  • Alcune delle sue principali applicazioni sono: gabbie per cuscinetti, tubi, rivestimento per l'elettronica, ecc.

PVDF

  • Il fluoruro di polivinilidene presenta un'elevata resistenza meccanica, alla trazione e alla compressione e una tenacità alle basse temperature. È autoestinguente e ha un'alta resistenza al cloro, al bromo e alle radiazioni ad alta energia.

 

  • Le sue applicazioni principali sono guarnizioni, pompe, dischi rotanti, valvole, raccordi scorrevoli, ruote dentate, ecc.

PA

  • La poliammide presenta un'alta termostabilità, rigidità, tenacità e forza, buone proprietà di scorrimento e smorzamento e una buona stabilità chimica contro i solventi organici e i combustibili.

 

  • Le sue applicazioni principali sono parti di cuscinetti, ruote dentate, guide di scorrimento, ruote e accessori.

PE

  • Il polietilene (Durogliss®) mostra una buona resistenza chimica a quasi tutti gli acidi e le basi, ai detergenti e all'acqua calda, proprietà elettriche e dielettriche molto buone e un'elevata tenacità anche a basse temperature.

 

  • Le sue applicazioni principali sono i contenitori di trasporto, le pompe e le parti di valvole, le guarnizioni, i profili scorrevoli e i componenti per l'industria alimentare.

PFA

  • Il perfluoroalcossi è un materiale termoplastico trasparente con una lucentezza azzurra.
  • Il materiale combina molte delle proprietà di PTFE e FEP. È spesso usato dove sono richieste chiarezza, flessibilità e una gamma di temperatura operativa continua più alta.

PSU

  • Il polisulfone presenta un'alta stabilità termica, ha un'alta resistenza meccanica, ottime proprietà dielettriche e resistenza all'idrolisi e un'alta resistenza alle radiazioni.

 

  • Le applicazioni principali sono: parti di forni a microonde, essiccatori, umidificatori, industria alimentare, ruote di pompaggio, isolamento e industria medica.

PPSU

  • Il polifenilensolfone presenta un'elevata resistenza alle radiazioni, resistenza chimica, resistenza agli urti e rigidità. Ha una buona stabilità dimensionale e le sue applicazioni sono simili a quelle del PSU ma con una migliore resistenza chimica.

PS

  • Il copolimero acrilonitrile butadiene ha una buona stabilità termica e dimensionale e un'alta resistenza agli urti, una buona forza meccanica e tenacità e non è resistente agli agenti atmosferici.

 

  • Le sue applicazioni principali sono parti che richiedono un'alta resistenza agli urti anche a basse temperature.

ECTFE

  • Además de unas muy buenas propiedades deslizantes, el etilen-clortrifluoroetileno exhibe una extraordinaria resistencia al impacto incluso en temperaturas extremas.Muestra también, una alta resistencia a la radiación, químicos y al clima.

 

  • Debido a la pureza de este material, se aplica en el procesamiento de químicos y agua ultrapura en la indústria de semiconductores.

 

  • Otras aplicaciones comunes son: piezas que entran en contacto con materiales agresivos, revestimiento de tanques,bombas, bridas, accesorios, piezas en centrífugas e industria de ingeniería de control.

FEP

  • A pesar de su suavidad el Etileno-propileno fluorado es químicamente inerte y tiene una constante dieléctrica baja en un amplio rango de frecuencias. Ofrece un grado muy alto de resistencia al agrietamiento por tensión, un bajo coeficiente de fricción, propiedades dieléctricas excepcionales y resistencia al calor.

 

  • Es altamente transparente, con buena transmisión de longitudes de onda ultravioleta y visible. Resiste a largo plazo y tiene una excelente resistencia al ozono y la luz solar. Su índice de refracción es el más bajo de todos los termoplásticos y su reflejo de luz es bajo (igual que el agua).

 

  • Las aplicaciones típicas de FEP incluyen revestimientos para tuberías y equipos de procesamiento químico, cubiertas de rollos, cables de aeronaves, cables de cámara, cables de alarma contra incendios y cables de registro de pozos.

PCTFE

  • El Policlorotrifluoroetileno combina propiedades físicas y mecánicas, no inflamabilidad, resistencia química, absorción de humedad casi cero y excelente. Las propiedades eléctricas no se encuentran en ningún otro fluoropolímero termoplástico que también tenga un buen rendimiento en un rango de temperatura de -400 ° F a 400 ° F. PCTFE también tiene una alta resistencia a la compresión, una resistencia excepcional al flujo en frío y es ópticamente transparente. Debido a que PCTFE es una resina altamente fluorada, no es inflamable y resiste la mayoría de los químicos corrosivos. También mantiene su excelente capacidad de aislamiento eléctrico a través de ciclos térmicos y en entornos de alta humedad. La alta resistencia a la compresión y la estabilidad dimensional del producto lo convierten en una buena opción para material estructural, mientras que su muy baja tasa de desgasificación y permeabilidad hacen de PCTFE una buena opción para aplicaciones de instrumentación, laboratorio, aeroespacial y de vuelo. Otras aplicaciones comunes incluyen criogenia, válvulas, sellos y películas para envases de alimentos y productos farmacéuticos.

PEI

  • La polieterimida tiene una alta resistencia mecánica en relación con una buena resistencia química y térmica , muestra una estabilidad dimensional. Su fuerza de torsión única permite la sustitución económica de pequeñas piezas mecanizadas en acero.

 

  • Algunas de sus aplicaciones son piezas para ingeniería eléctrica,industria alimentaria y en la construcción de aeronaves.

PES

  • Las Polisulfonas son un tipo de polímeros de ingeniería con alta estabilidad térmica, oxidativa e hidrolítica. Este tipo de polímeros tiene una buena resistencia a ácidos inorgánicos diluidos, alcalinos, soluciones salinas,aceites y grasas.  Son termoplásticos amorfos que pueden ser moldeados, conformados o extruidos en una basta variedad de formas. Su elevada biocompatibilidad y facilidad para ser esterililizados hace de las Polisulfonas un material adecuado para aplicaciones medicas e aplicaciones de contacto alimentario.

 

 

avion

MATERIALES CON CERTIFICADOS AERONAUTICOS & INDUSTRIALES

engranajes
como (1)